Programma 2015

Il primo appuntamento: NOA


La rassegna La Santità Sconosciuta - Piemonte Terra di Santi edizione 2015 prende l'avvio al nuovo Anfiteatro dell'Anima, che verrà contestualmente inaugurato.
Giovedì 3 settembre, alle ore 19:30, il grande violinista Uto Ughi, alla presenza delle Istituzioni, taglierà il nastro inaugurale.
Immediatamente dopo, a partire dalle ore 20:00, la celebre cantante israeliana Noa si esibirà all'Anfiteatro dell'Anima per il concerto inaugurale. Nessuna voce meglio di quella di Noa può esprimere con tanta forza la spiritualità del luogo ove natura e cultura si fondono quasi magicamente.
Alle prime luci della sera la celebre cantante, accompagnata da Gil Dor alla chitarra, Adam Ben Ezra al basso, e Gadi Seri alla batteria, presenterà al pubblico il suo nuovo lavoro e al tempo stesso ripercorrerà le canzoni più amate della sua carriera, fra cui l'indimenticabile interpretazione della colonna sonora del film "La vita è bella" di Roberto Benigni e l'"Ave Maria" che ha cantato davanti a Papa Giovanni Paolo II.

Noa
Anfiteatro dell'Anima, Strada Salita Mina – Grinzano di Cervere
Giovedì 3 settembre, a partire dalle ore 19:30
I biglietti si possono acquistare in prevendita sui circuiti www.piemonteticket.it e www.ticketone.it; e ai punti vendita indicati su http://www.piemonteticket.it/#!punti-vendita/cme9

Il secondo appuntamento: Le Quattro Stagioni


Dopo la serata inaugurale, venerdì 4 settembre, alle ore 20.30, l'Anfiteatro sarà nuovamente cornice di un concerto speciale dell'Orchestra Giovani Talenti Italiani. L'Orchestra eseguirà la celebre opera di Antonio Vivaldi: Le Quattro stagioni.
A corollario, accanto all'esibizione musicale, vi sarà una sorprendente esecuzione di "quadri speciali": frammenti di balletto, lettura dei sonetti e poesie realizzati da giovani selezionati e formati per un concerto svoltosi nel giugno scorso a Expo 2015 alla presenza del Ministro Dario Franceschini.

Il coinvolgimento di questi artisti talentuosi implica altresì la valenza sociale dell'iniziativa fornendo loro una chance di dimostrare la propria bravura frutto di passione, sacrificio e applicazione costante.

"Le Quattro Stagioni di Vivaldi" a cura dell'Orchestra dei Giovani Talenti Italiani
Anfiteatro dell'Anima
Venerdì 4 settembre, ore 20:30
Ingresso libero

Il terzo appuntamento: Uto Ughi


Il 16 settembre, presso l'Abbazia di Staffarda, avrà luogo il concerto del Maestro Uto Ughi che eseguirà pezzi emblematici della grande tradizione violinistica accompagnato dal pianista Bruno Canino.

Uto Ughi e Bruno Canino
Mercoledì 16 settembre, alle ore 21:00
All'Abbazia di Staffarda
Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria: 340 4985136



Il quarto appuntamento: l'Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI di Torino.


Proseguendo nella Rassegna della Santità Sconosciuta - Piemonte Terra di Santi è da molti anni un graditissimo appuntamento fisso molto apprezzato dal pubblico e dalla critica l'esibizione del Quintetto di Ottoni dell'Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI di Torino.
Il concerto si terrà venerdì 18 settembre alle ore 21:00 a Fossano presso il cortile del Castello degli Acaja.

Quintetto di Ottoni dell'Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI
Venerdì 18 settembre – ore 21:00
Castello degli Acaja di Fossano
Ingresso libero



Eventi Collaterali

Il programma di "La Santità Sconosciuta - Piemonte Terra di Santi" anche quest'anno si arricchisce con un importante programma collaterale – i cui dettagli verranno annunciati a breve - che tocca la narrazione, il dibattito, la precarietà di sentimenti e la religiosità.

Inoltre, l'Associazione Toscanini, in collaborazione con il Fai (Fondo Ambiente Italiano) e il Comune di Manta, propone presso il Castello della Manta, gli incontri "Masterclass a Porte Aperte" rivolti a tutti i giovani delle scuole di ogni ordine e grado (Elementari, Medie, Superiori, Università e Conservatori). Tali incontri prevedono la partecipazione attiva dei ragazzi durante la Masterclass di alto perfezionamento in violino che si terrà nel "Salone delle Grottesche" del Castello della Manta (CN) il 17 settembre. Al termine delle lezioni sarà riservato uno spazio nel quale instaurare un dialogo aperto tra gli uditori e il Maestro Uto Ughi insieme ai giovani musicisti selezionati partecipanti alla Masterclass.